Geoportal RNDT
FeedbackAboutHelpRegisterLoginCart
Details

.

Carta del paesaggio - PUP

Visualizza questa pagina nel portale RNDT
Information on Metadata
File Identifier: p_TN:203ed47b-b521-402b-a136-427f34a37a22
Metadata Language: Italian
Metadata Character Set utf8
Parent ID: p_TN:c0518563-b53e-44da-870e-8719ef4a5215
Hierarchy level: Dataset
Metadata Responsibile:
Organization name: Provincia Autonoma di Trento -Dipartimento Territorio Ambiente Energia e Cooperazione - Ufficio Sistemi Informativi
Role: Point Of Contact
Contact Info:
Phone: +39.0461.497075
E-mail: uff.sisteminfo@provincia.tn.it
Website: www.territorio.provincia.tn.it
Metadata Date Stamp: 2020-05-07
Standard name: Linee guida RNDT
Standard version: 2.0
Reference System Information
Reference System Information: ETRS89-GRS80
Data information
Identifier: p_TN:203ed47b-b521-402b-a136-427f34a37a22_resource
Series ID: p_TN:203ed47b-b521-402b-a136-427f34a37a22_resource
Abstract: Carta del paesaggio, cartografia costituente il Piano Urbanistico Provinciale PUP istituito con Legge provinciale n°8 del 27 maggio 2008 entrata in vigore il 26 giugno 2008 - Cartografia suscettibile di aggiornamenti rispetto alla Adozione finale del PUP (vedi eventuale aggiornamento dei singoli elementi che la costituiscono).
Language: Italian
Character set: UTF-8, 8-bit variable size UCS Transfer Format
Information:
Title: Carta del paesaggio - PUP
Date:
Date 2008-05-27
Date Type Creation Date
Date:
Date 2008-06-10
Date Type Revision Date
Date:
Date 2008-06-10
Date Type Publication Date
Resource responsible:
Organization name: Provincia Autonoma di Trento
Role: Owner
Contact Info:
Phone: +39.0461.495111
E-mail: segret.generale@pec.provincia.tn.it
Website: http://www.provincia.tn.it/
Contact point:
Organization name: Provincia Autonoma di Trento -Dipartimento Territorio Ambiente Energia e Cooperazione - Ufficio Sistemi Informativi
Role: Point Of Contact
Contact Info:
Phone: +39.0461.497075
E-mail: uff.sisteminfo@provincia.tn.it
Website: www.territorio.provincia.tn.it
Organization name: Provincia Autonoma di Trento - Servizio Urbanistica e Tutela del Paesaggio
Role: Author
Contact Info:
Phone: +39.0461.497013
E-mail: serv.urbanistica@provincia.tn.it
Website: http://www.urbanistica.provincia.tn.it/
Presentation format: imageDigital
Update frequency: Not planned
Type of spatial representation: Raster data
Equivalent Scale: 1: 25000
ISO topic categories:
planning - Cadastre
Keywords:
Keyword: Regional
Keyword: EU
Thesaurus:
Title: Spatial scope
Date:
Date 2019-05-22
Date Type Publication Date
Keyword: Piano Urbanistico Provinciale
Keyword: PUP
Keyword: carta del paesaggio
Keyword: RNDT
Keyword: open data
Keyword: Utilizzo del territorio
Keyword: Zone sottoposte a gestione/limitazioni/regolamentazione e unità con obbligo di comunicare dati
Keyword: Suolo
Thesaurus:
Title: GEMET - INSPIRE themes, version 1.0
Date:
Date 2008-06-01
Date Type Publication Date
Geographical area:
West Bounding Longitude 10.4522
East Bounding Longitude 11.9627
North Bounding Latitude 46.5332
South Bounding Latitude 45.6731
Temporal Extent:
Begin Date 2008-05-27
End Date 2050-12-31
Use Limitation: La Provincia Autonoma di Trento ha la piena proprietà della cartografia. <a href="https://creativecommons.org/licenses/by/3.0/it/">Attribuzione 3.0 Italia (CC BY 3.0 IT)</a><img src="https://i.creativecommons.org/l/by/3.0/88x31.png" alt="license">
Legal Constraints:
Access Contraints:
Other Constraints:
Legal Constraints:
Usage Constraints: Other Restrictions
Other Constraints: Copyright
Security Constraints:
Classification: unclassified
Distribution
Distribution Format:
Format Name tiff
Format Version -
Transfer Options:
URL: http://www.urbanistica-dati.provincia.tn.it/pupnew/SCARICAMENTO/CARTOGRAFIA/PAES/IMAGES/uni25_tif_nn_comp.asp
Transfer Options:
URL: https://webgis.provincia.tn.it/wgt/?lang=it&topic=5&bgLayer=sfondo_urb&layers=ammcom,Tavole_Paesaggio&layers_visibility=false,true&catalogNodes=21
Distributor:
Distributor Contact:
Organization name: Provincia Autonoma di Trento -Dipartimento Territorio Ambiente Energia e Cooperazione - Ufficio Sistemi Informativi
Role: Distributor
Contact Info:
Phone: +39.0461.497075
E-mail: uff.sisteminfo@provincia.tn.it
Website: www.territorio.provincia.tn.it
Quality
Quality level: Dataset
Conformity:
Conformity Level: Not evaluated
Description: Fare riferimento alle specifiche indicate
Conformity:
Title: REGOLAMENTO (UE) N. 1089/2010 DELLA COMMISSIONE del 23 novembre 2010 recante attuazione della direttiva 2007/2/CE del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda l'interoperabilità dei set di dati territoriali e dei servizi di dati territoriali
Date:
Date 2010-12-08
Date Type Publication Date
Positional accuracy:
Value: m 1 m
Lineage: La carta del paesaggio è lo strumento interpretativo principale per la tutela, la manutenzione e per l'integrazione armoniosa degli interventi sul territorio. Essa si configura sia come strumento che individua e valorizza le specificità paesistiche sia come regolamentazione delle trasformazioni dei luoghi affinchè si tutelino ed evidenzino forme, immagini identitarie, relazioni dei sistemi complessi e delle unità di paesaggio caratterizzanti i territori stessi. Nello specifico essa individua:a) gli ambiti elementari, intesi come elementi del paesaggio caratterizzati da unitarietà funzionale, quali insediamenti storici, aree urbanizzate, aree produttive, cave, aree agricole, pascoli, boschi, rocce, fiumi, torrenti, laghi, fasce di rispetto dei laghi e ghiacciai;b) i sistemi complessi, intesi come elementi del paesaggio caratterizzati da una compresenza di beni, tra cui alcuni emergono per importanza identitaria, quali gli ambiti di edificazione tradizionale e i centri storici, gli ambiti d'interesse rurale, forestale, alpino e fluviale;c) le unità di paesaggio percettivo, intese come elementi del paesaggio percepiti in quanto ambienti unitari nel loro complesso e classificati con il nome del carattere paesaggistico prevalente, quali insiemi urbanizzati, rurali, forestali, lacustri e alpini.Inoltre la carta del paesaggio fornisce elementi per l'individuazione da parte dei piani territoriali della comunità di indicazioni strategiche riferite a:a) elementi lineari come limiti di espansione urbana;b) elementi lineari come fronti di pregio;c) elementi puntuali d'interesse culturale e naturalistico.