Geoportal RNDT
FeedbackAboutHelpRegisterLoginCart
Details

.

Variazioni dela linea di costa - Dataset

Visualizza questa pagina nel portale RNDT
Information on Metadata
File Identifier: ispra_rm:01Tipocosta2012_DT
Metadata Language: Italian
Metadata Character Set utf8
Parent ID: ispra_rm:01Lineacosta_SDT
Hierarchy level: Dataset
???catalog.mdParam.rndt.general.hierarchyLevelName Dataset
Metadata Responsibile:
Organization name: Istituto Superiore per la Protezione e per la Ricerca Ambientale
Role: Point Of Contact
Contact Info:
E-mail: metadatainfo@isprambiente.it
Website: http://geoportale.isprambiente.it
Metadata Date Stamp: 2010-11-08
Standard name: Linee Guida RNDT
Standard version: 2.0
Reference System Information
Reference System Information: ETRS89-XYZ
Data information
Identifier: ispra_rm:Tipologia_coste
Series ID: ispra_rm:LineaCostaSerie_italia
Abstract: Il progetto di definizione della linea di costa italiana e delle opere di difesa è stato realizzato da A.P.A.T in collaborazione con Planetek Italia s.r.l.. Il progetto è stato finalizzato allo studio dello stato delle coste italiane e alla loro evoluzione. La caratterizzazione della linea di costa è stata effettuata mediante fotointerpretazione e digitalizzazione a video a partire dalla base di dati costituita dalle ortofoto a colori IT2000, realizzata nel biennio 1998/1999. Questa prima attività ha prodotto la più recente ed uniforme rappresentazione a scala nazionale 1:25.000 dell’assetto morfologico della costa italiana e ha consentito la localizzazione e la classificazione delle opere di difesa attuate negli ultimi decenni per la protezione dei litorali dai fenomeni erosivi e dai rischi naturali. La linea di costa ricavata dalle ortofoto è stata successivamente sovrapposta e confrontata con la linea di costa estratta dalla cartografia storica di riferimento IGM a scala 1:25.000. Questa seconda attività ha consentito, mediante opportune elaborazioni, l’analisi estesa ad un arco temporale di circa 40-50 anni delle variazioni della linea di riva e l’individuazione e classificazione delle aree territoriali in avanzamento e in arretramento.
Language: Italian
Character set: UTF-8, 8-bit variable size UCS Transfer Format
Thumbnail:
http://www.geoportale.isprambiente.it/geoportale/MetadataThumbnails/MAP/II_1_Elevazione_linea_di_costa_settori.PNG
???catalog.schedaMetadati.thumbnail.url: http://www.geoportale.isprambiente.it/geoportale/MetadataThumbnails/MAP/II_1_Elevazione_linea_di_costa_settori.PNG
???catalog.schedaMetadati.thumbnail.type: PNG
Information:
Title: Variazioni dela linea di costa - Dataset
Date:
Date 2012-11-29
Date Type Creation Date
Resource responsible:
Organization name: Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale
Role: Owner
Contact Info:
E-mail: urp@isprambiente.it
Website: https://www.isprambiente.gov.it
Organization name: ISPRA - Centro Nazionale caratterizzazione ambientale e protezione della fascia costiera, climatologia marina e oceanografia operativa
Role: Resource Provider
Contact Info:
E-mail: costeweb@isprambiente.it
Website: https://www.isprambienmte.gov.it
Contact point:
Organization name: ISPRA - Centro Nazionale caratterizzazione ambientale e protezione della fascia costiera, climatologia marina e oceanografia operativa
Role: Point Of Contact
Contact Info:
E-mail: costeweb@isprambiente.it
Website: https://sinacloud.isprambiente.it/portal/home/
Presentation format: mapDigital
Update frequency: When needed
Type of spatial representation: Vectorial data
Equivalent Scale: 1: 25000
ISO topic categories:
oceans
geoscientific Information
Keywords:
Keyword: Regioni marine
Thesaurus:
Title: GEMET - INSPIRE themes, version 1.0
Date:
Date 2008-06-01
Date Type Publication Date
Keyword: Costa
Keyword: Protezione
Keyword: Idrosfera
Thesaurus:
Title: GEMET - Concepts, version 2.4
Date:
Date 2019-01-28
Date Type Publication Date
Keyword: Nazionale
Thesaurus:
Title: Spatial scope
Date:
Date 2019-05-22
Date Type Publication Date
Keyword: open data
Keyword: eu
Keyword: Protezione della costa
Keyword: Idrosfera
Geographical area:
West Bounding Longitude 6.5147
East Bounding Longitude 18.6326
North Bounding Latitude 47.1463
South Bounding Latitude 35.4456
Temporal Extent:
Begin Date 2000-01-01
End Date 2010-01-01
Use Limitation: Dato concesso con licenza CC-BY-4.0 - nessuna limitazione al pubblico accesso.
Legal Constraints:
Access Contraints:
Other Constraints:
Legal Constraints:
Usage Constraints: Other Restrictions
Other Constraints: https://creativecommons.org/licenses/by/4.0/deed.it
Distribution
Distribution Format:
Format Name x-shapefile
Format Version 10.x
Distribution Format:
Format Name geopackage+sqlite3
Format Version 1.x
Transfer Options:
URL: http://sdi.isprambiente.it/geoserver/sr1/variazione_linea_di_costa_4258/wms?service=wms&version=1.3.0&request=GetCapabilities
Transfer Options:
URL: http://sdi.isprambiente.it/geoserver/sr1/variazione_linea_di_costa_4258/wfs?service=wfs&version=2.0.0&request=GetCapabilities
Transfer Options:
URL: https://sinacloud.isprambiente.it/arcgisina/rest/services/coste/coste/MapServer/7
Distributor:
Distributor Contact:
Organization name: ISPRA - Istituto Superiore per la Protezione e per la Ricerca Ambientale
Role: Distributor
Contact Info:
E-mail: sinaservice@isprambiente.it
Website: https://sinacloud.isprambiente.it/portal/home/
Quality
Quality level: Dataset
Conformity:
Conformity Level: true
Description: Fare riferimento alle specifiche indicate
Conformity:
Title: REGOLAMENTO (UE) N. 1089/2010 DELLA COMMISSIONE del 23 novembre 2010 recante attuazione della direttiva 2007/2/CE del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda l'interoperabilità dei set di dati territoriali e dei servizi di dati territoriali
Date:
Date 2010-12-08
Date Type Publication Date
Conformity:
Conformity Level: Not evaluated
Description: Sea Regions - SeaArea
Conformity:
Title: INSPIRE Data Specification on Sea regions - Technical Guidelines
Date:
Date 2013-10-12
Date Type Publication Date
Conformity:
Conformity Level: Not evaluated
Description: Sea Regions - SeaArea
Conformity:
Title: INSPIRE Data Specification on Sea regions - Technical Guidelines
Date:
Date 2013-10-12
Date Type Publication Date
Conformity:
Conformity Level: Not evaluated
Description: Sea Regions - SeaArea
Conformity:
Title: INSPIRE Data Specification on Sea regions - Technical Guidelines
Date:
Date 2013-10-12
Date Type Publication Date
Conformity:
Conformity Level: Not evaluated
Description: Sea Regions - SeaArea
Conformity:
Title: INSPIRE Data Specification on Sea regions - Technical Guidelines
Date:
Date 2013-10-12
Date Type Publication Date
Positional accuracy:
Value: m 10 m
Lineage: La copertura del territorio italiano, fornita con le ortofoto a colori realizzate con il Volo IT2000, è stata la sorgente delle informazioni per quanto riguarda la digitalizzazione della linea di costa. La cartografia IGM in scala 1:25000 e la linea di costa da questa estratta sono state utilizzate per la valutazione dei tratti di costa modificati in avanzamento e in arretramento. Nella prima fase di realizzazione del progetto sono stati acquisiti una serie di dati già disponibili, provenienti da diverse fonti ufficiali. A questi sono in seguito stati affiancati strati informativi prodotti ex novo che, opportunamente elaborati, sono stati utilizzati quale riferimento per la classificazione e la codifica dei tratti di costa e per la produzione dei diversi tematismi. L'utilizzo delle basi cartografiche in formato raster ha consentito la suddivisione del litorale italiano in 330 unità fisiografiche (tratti di costa in cui i movimenti di sedimento sono confinati all''''interno dei limiti estremi; lungo tali limiti gli scambi sono nulli), che sono state delimitate in base alle caratteristiche della morfologia emersa e sommersa e all''orientamento della linea di riva, considerando il trasporto solido lungo la costa interrotto al di sotto della profondità dei 10m. A corredo dei tematismi riguardanti lo stato e l’evoluzione dei litorali, sono state inoltre riportate le informazioni associate ai siti di misura utilizzati per il rilievo e il monitoraggio delle caratteristiche fisiche dei mari italiani. I dati fanno riferimento alle Reti Nazionali gestite dal Servizio Mareografico dell’APAT e forniscono informazioni sulla posizione delle stazioni mareografiche e delle boe ondametriche unitamente all’estensione dei settori di costa prospicienti (tratti di costa per i quali, mediante metodi numerici, il clima ondoso misurato a largo con le boe viene trasposto a riva).