Geoportal RNDT
FeedbackAboutHelpRegisterLoginCart
Details

.

Arpa Piemonte - Rifiuti speciali per comune e per anno

Visualizza questa pagina nel portale RNDT
Information on Metadata
File Identifier: arlpa_to:16.04.05-D_2017-07-03-12:13
Metadata Language: Italian
Metadata Character Set utf8
Parent ID: arlpa_to:16.04.05-D_2017-07-03-12:13
Hierarchy level: Dataset
???catalog.mdParam.rndt.general.hierarchyLevelName Dataset
Metadata Responsibile:
Organization name: Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente del Piemonte
Role: Point Of Contact
Contact Info:
E-mail: webgis@arpa.piemonte.it
Website: http://www.arpa.piemonte.it
Metadata Date Stamp: 2017-07-03
Standard name: Linee Guida RNDT
Standard version: 2.0
Reference System Information
Reference System Information: WGS84/UTM 32N
Data information
Identifier: arlpa_to:16.04.05_1
Series ID: arlpa_to:16.04.05
Abstract: Il dataset è stato originato dall'estrazione del dato di produzione dei rifiuti speciali ricavabile dalle dichiarazioni MUD per ciascun anno. Il dato di produzione riportato aggrega i rifiuti non pericolosi e pericolosi ed è suddiviso per Comune e per processo produttivo del rifiuto, ottenuto sulla base dei codici CER dichiarati. I codici CER (l'acronimo CER sta per "Catalogo Europeo dei Rifiuti") sono sequenze numeriche di sei cifre volte ad identificare il rifiuto in base al processo produttivo da cui esso è originato. I rifiuti speciali prodotti sono ripartiti, per Comune, in modo da evidenziare i grandi settori produttivi di provenienza. La banca dati delle dichiarazioni MUD ha rappresentato, a partire dal 1994, anno di istituzione, la fonte dati principale per conoscere e valutare produzione, gestione e flussi dei rifiuti speciali. Al momento attuale essa costituisce ancora l'unica fonte certa dei dati relativi ai rifiuti speciali, tuttavia per quanto riguarda i rifiuti da costruzione e demolizione, che non sono soggetti a obbligo di dichiarazione, i quantitativi riportati, estratti dal MUD, sottostimano la produzione reale.
Language: Italian
Character set: UTF-8, 8-bit variable size UCS Transfer Format
Thumbnail:
http://webgis.arpa.piemonte.it/w-metadoc/thumbnail/Rifiuti_speciali.jpg
???catalog.schedaMetadati.thumbnail.url: http://webgis.arpa.piemonte.it/w-metadoc/thumbnail/Rifiuti_speciali.jpg
???catalog.schedaMetadati.thumbnail.type: jpg
???catalog.schedaMetadati.thumbnail.description: Prodizione di rifiuti speciali per comune e processo produttivo del rifiuto
Information:
Title: Arpa Piemonte - Rifiuti speciali per comune e per anno
Date:
Date 2014-01-01
Date Type Creation Date
Date:
Date 2017-07-03
Date Type Publication Date
Date:
Date 2018-12-31
Date Type Revision Date
Resource responsible:
Organization name: Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente del Piemonte
Role: Owner
Contact Info:
E-mail: webgis@arpa.piemonte.it
Website: http://www.arpa.piemonte.it
Contact point:
Organization name: Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente del Piemonte
Role: Point Of Contact
Contact Info:
E-mail: webgis@arpa.piemonte.it
Website: http://www.arpa.piemonte.it
Presentation format: mapDigital
Update frequency: Annually
Type of spatial representation: Vectorial data
Equivalent Scale: 1:10000
ISO topic categories:
environment
Keywords:
Keyword: Impianti agricoli e di acquacoltura
Keyword: Produzione e impianti industriali
Thesaurus:
Title: GEMET - INSPIRE themes, version 1.0
Date:
Date 2008-06-01
Date Type Publication Date
Keyword: Rifiuti
Keyword: Produzione
Thesaurus:
Title: GEMET - Concepts, version 2.4
Date:
Date 2019-01-28
Date Type Publication Date
Keyword: Regionale
Thesaurus:
Title: Spatial scope
Date:
Date 2019-05-22
Date Type Publication Date
Keyword: EU
Keyword: RNDT
Keyword: Italia
Keyword: Piemonte
Keyword: Rifiuti
Keyword: Rifiuti speciali
Keyword: Codici CER
Keyword: MUD
Keyword: DIRETTIVA 2008/98/CE
Keyword: Direttiva 2018/851/CE
Geographical area:
West Bounding Longitude 6.626637
East Bounding Longitude 9.214257
North Bounding Latitude 46.464440
South Bounding Latitude 44.060094
Temporal Extent:
Begin Date 2011-01-01
End Date 2015-12-31
Use Limitation: Ogni iniziativa di divulgazione delle informazioni contenute nel dataset o da esso derivate (cartogrammi, relazioni, servizi informativi), dovrà sempre citare la fonte del dato originale (autori, proprietario). Per eventuali aggregazioni o rielaborazioni dei dati forniti finalizzate alla realizzazione di prodotti diversi dall'originale, pur permanendo l'obbligo di citazione della fonte, si declina ogni responsabilità.
Legal Constraints:
Access Contraints:
Other Constraints:
Legal Constraints:
Usage Constraints: Other Restrictions
Other Constraints: http://webgis.arpa.piemonte.it/w-metadoc/_Licenze/Licenza_map_service.pdf
Distribution
Distribution Format:
Format Name x-shapefile
Format Version ESRI-Shapefile
Transfer Options:
URL: https://webgis.arpa.piemonte.it/ags/rest/services/rifiuti/Rifiuti_speciali_indicatori/MapServer
Transfer Options:
URL: http://webgis.arpa.piemonte.it/rifiuti_spec_webapp/index.html
Distributor:
Distributor Contact:
Organization name: Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente del Piemonte
Role: Distributor
Contact Info:
E-mail: webgis@arpa.piemonte.it
Website: http://www.arpa.piemonte.it
Quality
Quality level: Dataset
Conformity:
Conformity Level: Not evaluated
Description: Fare riferimento alle specifiche indicate
Conformity:
Title: REGOLAMENTO (UE) N. 1089/2010 DELLA COMMISSIONE del 23 novembre 2010 recante attuazione della direttiva 2007/2/CE del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda l'interoperabilità dei set di dati territoriali e dei servizi di dati territoriali
Date:
Date 2010-12-08
Date Type Publication Date
Positional accuracy:
Value: m4m
Lineage: I dati relativi alla produzione di rifiuti speciali sono stati ricavati dal Modello Unico di Dichiarazione ambientale (MUD), istituito con la Legge n. 70/1994, che è una comunicazione ufficiale che molti dei soggetti che producono rifiuti e tutti i gestori sono tenuti annualmente a compilare, denunciando i rifiuti speciali prodotti, quelli raccolti dai Comuni e quelli smaltiti, avviati al recupero o trasportati nell'anno precedente la dichiarazione. Il modello va presentato di norma entro il 30 aprile di ogni anno. I moduli MUD sono consegnati alle Camere di Commercio provinciali competenti e da queste, attraverso piattaforme di gestione dei dati condivise, vengono resi disponibili per le ARPA regionali. L'attività che viene svolta dalla Sezione Regionale del Catasto Rifiuti presso l'Arpa Piemonte consiste nel controllo dei dati mediante alcune operazioni di controllo e revisione, che seguono uno standard definito a livello nazionale, per eliminare o correggere le dichiarazioni inesatte, e quindi nell¿elaborazione dei dati secondo le richieste di ISPRA, Regione Piemonte, di ARPA stessa per i controlli e l'alimentazione delle banche dati, e per altre necessità dei soggetti istituzionali.