Skip to main content

La Commissione Europea sta conducendo lo studio "Evaluation and assessment of INSPIRE directive 2007/2/EC data sharing between public authorities and public access and use provisions" su come migliorare la condivisione dei dati geospaziali tra le autorità pubbliche e con tutti gli utenti in tutta l'Unione.

Questo studio dovrebbe produrre raccomandazioni basandosi sulle quali sia la Commissione europea che gli Stati membri potrebbero intraprendere ulteriori azioni per migliorare l'accesso e l'uso dei dati territoriali per più grandi benefici dal punto di vista ambientale, sociale ed economico.

A tale scopo è stata lanciata una indagine, rivolta sia a produttori che ad utenti di dati INSPIRE, per condividere esperienze ed opinioni sull'uso dell'infrastruttura.

È possibile rispondere al questionario fino al 5 novembre p.v.